Il documento “Publicly Available Specification (PAS) 333” può rappresentare un ottimo punto di partenza e di impulso per tutti gli enti europei e nazionali che devono affrontare la sfida di predisporre delle regole tecniche relativamente agli smart contract per favorirne ed incentivarne la diffusione.

Ed un ottimo spunto agli avvocati per aggiornare le loro competenze.

Su blockchain4innovation un articolo di approfondimento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: